Attenti alle cimici del letto

cimici da letto

Come mai le cimici del letto sono così difficili da debellare?  Cosa potete fare per proteggervi?

Qualora infestassero la vostra casa, quali misure pratiche potete adottare per eliminarle e impedire che ritornino?

Più piccole di un seme di mela e con un corpo appiattito, le cimici del letto possono nascondersi praticamente ovunque. Si annidano nei materassi, nei mobili, nelle prese di corrente e persino nei telefoni. In genere stanno a una distanza di 3-6 metri da dove si dorme o si sta seduti. Lo fanno per rimanere il più vicino possibile alla loro fonte di nutrimento: l’uomo.

Di solito le cimici del letto  entrano in azione quando le loro vittime dormono. Tra l’altro la maggior parte delle persone non si accorge della loro puntura, dal momento che le cimici iniettano nel corpo dei malcapitati una sostanza anestetica che consente loro di nutrirsi ininterrottamente anche per dieci minuti.

A differenza delle zanzare e di altri insetti, le cimici del letto non sono responsabili della trasmissione di malattie infettive. Ciò nonostante le loro punture possono causare prurito e l’insorgere di eruzioni cutanee, oltre a condizionare, come avviene in molti casi, lo stato emotivo della persona. Chi è vittima delle cimici del letto può soffrire di insonnia, provare un certo imbarazzo e persino avvertire punture immaginarie per molto tempo dopo la scomparsa delle cimici.

Trovare in casa delle cimici da letto potrebbe farvi provare ansia o imbarazzo.

Non commettete l’errore di sottovalutarle.

 

SE HAI DEI DUBBI O CREDI CHE LA TUA CASA  ABBIA COME OSPITE LE CIMICI DEL LETTO  CONTATTACI .

MANDEREMO UN NOSTRO CONSULENTE CHE GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO TI CONSIGLIERA’  COSA E’ MEGLIO FARE

 

 

Il Diamante S.A.S  di Vespignani G.&.C.

Via Quartiere del Piave, 651/2

31053  PIEVE DI SOLIGO (TV)

Cell 327 145 1709

Telefono: 0438/966780

E-mail: commerciale@ildiamantesas.com